SCOPRI DI PIÙ

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages
Seleziona una pagina

Breath Test

Laboratorio Analisi

Breath Test

Breath Test per intolleranza al Lattosio

Presso le sedi del Gruppo Romano Medica di Casella d’Asolo (Treviso) e Camposampiero (Padova), è disponibile il Breath test per intolleranza al Lattosio. Il Breath test, chiamato anche test del respiro, è un esame semplice, affidabile e non invasivo, utile per la diagnosi di intolleranza al lattosio.

È un esame diagnostico che si effettua mediante l’analisi di campioni di aria espirata, attraverso il quale è possibile diagnosticare un’intolleranza al Lattosio, una condizione in cui l’organismo non riesce a digerire completamente lo zucchero presente nel latte e nei suoi derivati, provocando disturbi gastrointestinali (es. gonfiore, distensione addominale, diarrea, nausea..).

Come si esegue:
Il test consiste in una raccolta di campioni di aria espirata, prima e dopo l’ingestione di Lattosio (uno specifico zucchero sciolto in acqua), in un sacchetto di plastica ad intervalli regolari.
Nello specifico il paziente deve inspirare in modo naturale e soffiare lentamente all’interno della provetta.
L’esame dura 4 ore: se dopo più espirazioni i livelli di idrogeno e metano raggiungono dei picchi superiori ai valori basali, si può diagnosticare un’intolleranza di tipo lieve, moderata o grave.

A chi è consigliato:
Il test è utile per i pazienti che riferiscono disturbi gastrointestinali a seguito dell’ingestione di latte e derivati.

PREPARAZIONE FARMACOLOGICA:

  • Nei 20 giorni precedenti l’esame il paziente non deve assumere farmaci a base di antibiotici.
  • Nei 4/5 giorni precedenti l’esame il paziente non deve assumere farmaci a base di fermenti lattici e lassativi.
  • Il giorno dell’esame il paziente può continuare ad assumere farmaci “salvavita” (per la pressione e per il cuore), evitando tutti i farmaci contenenti lattosio (Eutirox e simili).
  • Il paziente non deve avere in corso una diarrea importante.
  • Si consiglia di effettuare degli sciacqui del cavo orale con un blando collutorio a base di Clorexidina allo 0,2% che non deve essere ingerito, ma allontanato con il risciacquo finale.

PREPARAZIONE ALIMENTARE:
L’alimentazione richiesta il giorno precedente all’esame è molto meticolosa e prevede:

  • COLAZIONE: una tazza di tè
  • PRANZO: un piatto di riso bollito condito con poco olio
  • CENA: petto di pollo/ tacchino grigliato o lesso oppure pesce lesso
  • Dalle 21.00 del giorno precedente l’esame si chiede di osservare un digiuno completo (può bere liberamente acqua non gassata ).
  • Dalle ore 7.00 del giorno dell’esame è richiesto il digiuno, evitare il fumo, non svolgere attività fisica stancante.

SCARICA LA PREPARAZIONE ALL’ESAME CLICCANDO QUI

Nota: Durante l’esecuzione del test non è consentito fumare, bere, mangiare, masticare chewing-gum o caramelle.

Costo dell’esame:
100,00 euro

 

Breath Test per intolleranza al Lattulosio

Presso le sedi del Gruppo Romano Medica di Casella d’Asolo (Treviso) e Camposampiero (Padova), è disponibile anche il Breath test per l’intolleranza al Lattulosio.
Cos’è il Lattulosio? Si tratta di uno zucchero semplice che però, a differenza di altri zuccheri, non viene coinvolto nel processo digestivo umano.
L’assunzione di Lattulosio è impiegata per facilitare la diagnosi di alterazioni della funzionalità gastrointestinale dovute a disequilibri della flora batterica, che causano disturbi come gonfiore e crampi addominali.

Come si esegue:
Nel caso del Breath test per l’intolleranza al Lattulosio, viene fatta assumere al paziente una soluzione a base di Lattulosio e poi espirare l’aria in un apposito sacchetto.
La procedura si ripete ogni 15 minuti, ed il tempo di permanenza in struttura è di 4 ore.
L’esecuzione del Breath test è indicata a partire dai 4 anni d’età e si effettua al mattino, previa prenotazione obbligatoria.

PREPARAZIONE FARMACOLOGICA:

  • Nei 20 giorni precedenti l’esame il paziente non deve assumere farmaci a base di antibiotici.
  • Nei 4/5 giorni precedenti l’esame il paziente non deve assumere farmaci a base di fermenti lattici e lassativi.
  • Il giorno dell’esame il paziente può continuare ad assumere farmaci “salvavita” (per la pressione e per il cuore), evitando tutti i farmaci contenenti lattosio (Eutirox e simili).
  • Il paziente non deve avere in corso una diarrea importante.
  • Si consiglia di effettuare degli sciacqui del cavo orale con un blando collutorio a base di Clorexidina allo 0,2% che non deve essere ingerito, ma allontanato con il risciacquo finale.

PREPARAZIONE ALIMENTARE:
L’alimentazione richiesta il giorno precedente all’esame è molto meticolosa e prevede:

  • COLAZIONE: una tazza di tè
  • PRANZO: un piatto di riso bollito condito con poco olio
  • CENA: petto di pollo/ tacchino grigliato o lesso oppure pesce lesso
  • Dalle 21.00 del giorno precedente l’esame si chiede di osservare un digiuno completo (può bere liberamente acqua non gassata ).
  • Dalle ore 7.00 del giorno dell’esame è richiesto il digiuno, evitare il fumo, non svolgere attività fisica stancante.

SCARICA LA PREPARAZIONE ALL’ESAME CLICCANDO QUI

Nota: Durante l’esecuzione del test non è consentito fumare, bere, mangiare, masticare chewing-gum o caramelle.

Costo dell’esame:
100,00 euro

 

Breath Test per ricerca Helicobacter Pylori

Presso le sedi del Gruppo Romano Medica di Casella d’Asolo (Treviso) e Camposampiero (Padova), è disponibile il Breath test per la ricerca del batterio Helicobacter Pylori. Il test, conosciuto anche come Expirobacter, si effettua per diagnosticare un’eventuale infezione gastroduodenale da Helicobacter Pylori tramite il soffio.
L’infezione è spesso asintomatica, ma talvolta può provocare gastrite e ulcere a livello dello stomaco o del duodeno, il primo tratto dell’intestino.

Come si esegue:
L’esame Expirobacter non è assolutamente invasivo, consiste infatti in una raccolta di 2 campioni di aria espirata in un apposito sacchetto, prima e dopo l’ingestione di una soluzione specifica a base di urea. La durata dell’esame è di circa 30 minuti, ed è indicato sia per bambini che per adulti. La prenotazione è obbligatoria.

PREPARAZIONE FARMACOLOGICA:

  • Nelle 4 settimane precedenti l’esame il paziente deve aver sospeso la terapia antibiotica e/o con  farmaci inibitori della secrezione gastrica (per es. Omeprazolo, lansoprazolo, Pantoprazolo, Esomeprazolo)
  • Il giorno dell’esame il paziente può continuare ad assumere farmaci  “salvavita “( per la pressione e per il cuore )

PREPARAZIONE ALIMENTARE:

  • necessario il digiuno dalla mezzanotte 

SCARICA LA PREPARAZIONE ALL’ESAME CLICCANDO QUI

Nota: Durante l’esecuzione del test non è consentito fumare, bere, mangiare, masticare chewing-gum o caramelle.

Costo dell’esame:
55€

 

Breath Test Glucosio

Presso il Gruppo Romano Medica, di Casella d’Asolo (Treviso) e Camposampiero (Padova), è disponibile l’esame di Breath test al Glucosio. In cosa consiste? Il Breath test al Glucosio analizza dei campioni di aria espirata, come accade con gli altri tipi di ‘’test del respiro’’,  per diagnosticare una sovracrescita batterica nell’intestino tenue, individuando alterazioni del sistema gastroenterico che possono manifestarsi mediante disturbi caratterizzati da flatulenza, meteorismo, diarrea, distensione e crampi addominali.

Come si esegue:
Il Breath test al Glucosio prevede una raccolta di campioni di aria espirata, prima e dopo l’ingestione di una soluzione di acqua e glucosio, in un apposito sacchetto. La raccolta si effettua ad intervalli regolari, per una durata complessiva di due ore.
L’esecuzione del Breath test è indicata a partire dai 4 anni d’età e si effettua al mattino, previa prenotazione obbligatoria.

PREPARAZIONE FARMACOLOGICA:

  • Nei 20 giorni precedenti l’esame il paziente non deve assumere farmaci a base di antibiotici.
  • Nei 4/5 giorni precedenti l’esame il paziente non deve assumere farmaci a base di fermenti lattici e lassativi.
  • Il giorno dell’esame il paziente può continuare ad assumere farmaci “salvavita” (per la pressione e per il cuore), evitando tutti i farmaci contenenti lattosio (Eutirox e simili).
  • Il paziente non deve avere in corso una diarrea importante.
  • Si consiglia di effettuare degli sciacqui del cavo orale con un blando collutorio a base di Clorexidina allo 0,2% che non deve essere ingerito, ma allontanato con il risciacquo finale.

PREPARAZIONE ALIMENTARE:
L’alimentazione richiesta il giorno precedente all’esame è molto meticolosa e prevede:

  • COLAZIONE: una tazza di tè
  • PRANZO: un piatto di riso bollito condito con poco olio
  • CENA: petto di pollo/ tacchino grigliato o lesso oppure pesce lesso
  • Dalle 21.00 del giorno precedente l’esame si chiede di osservare un digiuno completo (può bere liberamente acqua non gassata ).
  • Dalle ore 7.00 del giorno dell’esame è richiesto il digiuno, evitare il fumo, non svolgere attività fisica stancante.

SCARICA LA PREPARAZIONE ALL’ESAME CLICCANDO QUI

Nota: Durante l’esecuzione del test non è consentito fumare, bere, mangiare, masticare chewing-gum o caramelle.

Costo dell’esame:
100€

Chiamaci o prenota la tua visita online qui sotto

Se invece preferisci ricevere informazioni, Compila il Form sottostante

Si esegue nella sede di:

Potrebbero interessarti anche...

da oltre 30 anni ci prendiamo cura della tua salute