SCOPRI DI PIÙ

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages
Seleziona una pagina

La Geriatria è una branca della Medicina che si concentra sulla salute e il benessere degli anziani. Con l’aumento dell’aspettativa di vita e l’invecchiamento della popolazione, la Geriatria assume un ruolo sempre più rilevante nella società moderna.
Questo campo medico non si limita solo al trattamento delle malattie legate all’invecchiamento, ma include anche la promozione di uno stile di vita sano per prevenire problemi di salute e migliorare la qualità della vita nelle persone anziane.

La Geriatria si occupa di numerosi aspetti della salute degli anziani, che includono:

  • Prevenzione e promozione della salute: I geriatri lavorano per prevenire malattie e lesioni comuni negli anziani attraverso consigli su dieta, esercizio fisico, vaccinazioni e screening regolari per condizioni come il diabete, l’ipertensione e il cancro.
  • Gestione delle malattie croniche, come l’artrite, il diabete, le malattie cardiache e la demenza. 
  • Trattamento delle condizioni acute, come le infezioni, le fratture ossee e gli ictus. La rapidità e l’efficacia del trattamento possono fare una grande differenza nella ripresa degli anziani.
  • Valutazione funzionale e cognitiva, mediante test per valutare la memoria, l’attenzione e altre funzioni cognitive legate allo svolgimento delle attività quotidiane.
  • Supporto psicologico ed emotivo
  • Cure palliative e fine vita, che si concentrano sul miglioramento della qualità della vita per i pazienti con malattie gravi o terminali.

 

Trattamento del Piede Diabetico.

Cos’è il piede Diabetico? È una complicanza comune del diabete mellito che può portare a infezioni, ulcere e, nei casi più gravi, a necessitare di interventi chirurgici.
Una visita chirurgica per piede diabetico è fondamentale per la valutazione, la diagnosi e la pianificazione del trattamento per prevenire complicazioni gravi e migliorare la qualità della vita del paziente. La condizione del Piede Diabetico si sviluppa a causa di una combinazione di diversi fattori, come la Neuropatia Diabetica (danno ai nervi che porta a una riduzione della sensibilità ai piedi), la ridotta circolazione sanguigna negli arti inferiori (Arteriopatia periferica) e le più critiche ulcere e infezioni.
La diagnosi e l’individuazione del giusto trattamento o terapia, sono fondamentali per prevenire il rischio di dover ricorrere all’amputazione del piede: chi soffre di diabete dovrebbe infatti effettuare visite annuali,  anche se non ha ancora riscontrato lesioni cutanee; nel caso in cui invece ci siano state ulcerazioni in precedenza, i controlli dovrebbero essere svolti ogni 3 o 6 mesi.

Come individuare i sintomi riconducibili al piede diabetico?
I sintomi possono essere diversi e di varia natura, i principali si riconducono a perdita di percezione degli stimoli dolorosi, atrofia e debolezza della muscolatura dell’estremità inferiore che può portare a deformità della struttura del piede, aumento della pressione in certe aree del piede che può causare dolore.
È importante considerare che una non consona cura dell’igiene e un utilizzo di calzature non adeguate, possono peggiorare lo stato di salute del piede, favorendo lo sviluppo di infezioni batteriche.
Non sottovalutare i tuoi sintomi  e rivolgiti ad uno specialista del Piede diabetico.

 

Chiamaci o prenota la tua visita online qui sotto

Se invece preferisci ricevere informazioni, Compila il Form sottostante

Si esegue nella sede di:

Potrebbero interessarti anche...

da oltre 30 anni ci prendiamo cura della tua salute